Terapeutico è il giardino

Lavorare il giardino per me è terapeutico.
Ora che la primavera è davvero arrivata, finalmente lo posso curare, pulire. Strappo l’edera che si abbarbica ovunque e non teme freddo, siccità, veleni.
L’edera vive sempre.
La si può imitare no?
Attaccarsi ovunque ci sia una possibilità di vita.
Non per fare come lei però, che succhia la linfa di ogni tronco cui si attacca.
Imito solo la sua resistenza
La sua tenacia
La sua forza.
Che non conosce stagioni favorevoli o contrarie.
Lei vive.
edera-rampicante

Dimmi cosa ne pensi, te ne sarei grata.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...