Sabato di attesa

 

L’aria sosta muta

sopra la croce vuota

intorno al corpo adagiato sulla pietra

nel vuoto lasciato

prima insospettato.

Chi amava è chino sui ricordi.

Chi derideva non sa che fare

sta come marionetta ripiegata.

Uniche ombre vive

sono le spalle sussultanti accanto al masso.

Sabato di attesa.

tomba

Dimmi cosa ne pensi, te ne sarei grata.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...