Dal letame nascono i fior

Davvero c’è molta ricchezza nel cuore umano, nascosta. Il tesoro è quell’humus fresco e fecondo racchiuso nel nucleo profondo della persona, spesso dimenticato quasi fosse un angolo di giardino ove stanno i rifiuti, le cose dimenticate, abbandonate, che non servono.

Ma….da dove nascono i fiori? Sì, a volte anche dal cemento vedi spuntare bella tosta una piantina e rompere vigorosa, con radici forti e contorte, quel muro che le è stato colato intorno, solidificato a impedirne la crescita.

Più spesso però  il meglio di piante e fiori nasce da terra concimata ossia da letame. Chi lo direbbe che da qualcosa all’apparenza ributtante e schifoso possa invece crescere e svilupparsi una tale armonia di bellezza ?

Non la trovi sulle vetrine appena lucidate, sui marmorei pavimenti lustri, sulle lastre di cemento che lastricano come le strade così i cuori.

La miglior bellezza nasce negli angoli ignorati, poco appariscenti se non brutti. Là spunta la viola, il papavero, il girasole, là dove nessuno gettava lo sguardo e cresce cresce fino ad occupare il cielo.

 Fiori_nel_letame

Dimmi cosa ne pensi, te ne sarei grata.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...