Come nascono i racconti

Come nascono i miei racconti?

Non da un puro atto di volontà.

Per decidermi a mettere nero su bianco le parole

devo avere una idea iniziale

che accende i motori della mente

e prende vita man mano che avanzo nel dire.

Non invento la storia

sto dentro la storia

la vedo e la vivo

non ho quiete finché non l’ho terminata.

Scrivere è un lavoro 

costa fatica

non so nemmeno io dove mi porterà il narrare

il racconto nasce

muta direzione

sono sempre due passi indietro rispetto alla storia

la rincorro

la vedo nascere

e mi dice se ciò che sto facendo è ben fatto

in qualche modo si fa correggere

è strano

parlo del racconto come fosse un essere vivo e dialogante

in un certo senso è proprio così.

La storia si dipana man mano che scrivo

come stessi srotolando un tessuto di damasco

di cui vedo forme e colori aprendolo.

Per questo non so scrivere su richiesta,

mia o altrui,

l’intuizione si mostra alla mente

improvvisa come un elfo

si mette a correre

io devo inseguirla

non posso fare a meno

l’elfo  è la trama, l’idea della storia

devo prenderlo,

acciuffarlo,

metterlo nero su bianco.

Solo allora respiro profondamente

rilassata e in pace con me stessa.

lo spirito del racconto

Dimmi cosa ne pensi, te ne sarei grata.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...