Recensione di Paolo Ruffilli alla silloge Io Donna Natura

Le poesie di Silvana Dal Cero tendono a significare una reciproca compenetrazione tra mondo umano e naturale. E lo fanno con una misura talmente precisa che la penetrazione (nel fondo oscuro, nelle sedimentazioni dell’animo e nel labirinto della mente) avviene attraverso la mappatura delle superfici, secondo un passo e secondo moduli che possiamo definire della messa a fuoco più nitida. Così che temi di vasta portata, e di costante implicazione esistenziale, si fissano in componimenti pieni di luce e di colori. A maggior ragione, questo accade nell’ultima raccolta Io donna natura (Pegasus Edizioni, pp. 110, euro 10).

I versi netti e rigorosi ci immettono, ogni volta di incanto, in una dimensione autoriflessiva che quasi inavvertitamente si interroga sul mistero delle cose e sul significato della vita mentre ne subisce il fascino, per la legge dell’inversamente proporzionale. Come avviene esemplarmente nell’ultima raccolta, libro della maturità umana ed espressiva, il taccuino degli appunti e delle annotazioni è, insieme, l’album della memoria critica, l’almanacco della propria condizione e il diario delle pagine privilegiate trascelte a comporre (e a verificare, a interrogare, a mettere sotto processo) il senso di una vicenda e di una vita.

Nella coerenza di contenuti e di forme, la poesia di Silvana Dal Cero si è fatta ancora più incisiva, penetrante e coinvolgente. Alla maturità espressiva che già si dichiarava nelle precedenti raccolte, si è aggiunta una pratica stilistica affinata dall’esercizio. E, nel dettato conciso dei suoi versi, regna sempre di più una musicalità del profondo.

Paolo Ruffilli

Dimmi cosa ne pensi, te ne sarei grata.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...