Madre

La donna che danzava cercando la sua via

è entrata nel mondo della sacra alchimia 

neppure immaginata

si è lasciata plasmare da una forza nuova.

Pensava a un figlio

un protendersi  nel futuro

non sapeva che sarebbe mutata

per sempre trasformata da geni nuovi

mischiati i suoi d’origine

con quelli nuovi estranei

ora parte di lei.

Quel cordone tagliato

capta di quell’essere generato

non più suo

ogni fremito.

Resta nel centro

dove venne generato

la sua impronta

madre per sempre

essere sconosciuto a se stessa

essenza mai colta

di metamorfica vita.

 

Dimmi cosa ne pensi, te ne sarei grata.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...