Irrompe

Cerco scampoli di luce

strappo veli di menzogna

calpesto maschere di pelle umana

sminuzzo il finto azzurro di un cielo

dipinto intorno ad alberi di ferro.

Mi accompagna l’ombra di un cane bastardino

corre sull’erba fresca

un’allodola canta

sola voce oltre la mia

in un mondo di pennarelli a tinte forti.

Improvviso un vento

scuote rami frondosi

porta giardini

scardina il portone chiuso

sprazzi di risate escono dai vetri di vecchie finestre frantumate.

Irrompe vita vera

spappola ogni prigione

vuole spazi da abitare

strade da camminare

cuori da popolare.

Irrompe.

Dimmi cosa ne pensi, te ne sarei grata.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...