Sulla metamorfosi

Metamorfosi, sembra una parola innocua, evoca mutamento, ha in sé germi di novità, la novità genera entusiasmo, suscita attese, sbocciano speranze…

Oggi ne colgo altri volti.

Già la cicala, anche il serpente, che abbandonano il vecchio rivestimento non lo fanno con leggerezza e facilità.

Scrollarsi di dosso qualcosa di stretto è complicato.

Intuisco che in qualche punto la vecchia e la nuova veste sono appiccicate, deve avvenire uno strappo, non sarà un semplice scivolamento.

Forse esce sangue.

Una ferita che si risanerà, le cellule a questo pensano, a ripristinare i tessuti, a isolare l’Essere dal mondo esterno i cui contatti potrebbero essere pericolosi.

Ma il bruco? Che penserà racchiuso nel buio del bozzolo?

Quali emozioni, sentimenti, pensieri gli passeranno dentro il vermiforme corpo mentre si trasforma?

E’ una quasi – morte? Penso di sì e tutto avviene al buio.

In questo momento la cecità forse è una salvezza, non vedersi, non guardarsi, non sapere che accade, abbandonarsi, sarà quel che sarà, non sa più a quale mondo appartiene, solo uscendo tornerà la consapevolezza, la conoscenza lo illuminerà.

Ma quel buio, dentro il bozzolo che evoca il sepolcro, quel buio che voci ha? Che sapori? Che paure? Di che colori è fatto quel buio?

La metamorfosi del bruco è difficile, un parto doloroso, tutto accade senza che nulla dipenda dall’essere che si metamorfizza, esso subisce il mutamento, senza sapere, senza poter agire.

L’unica salvezza è cadere nell’incoscienza, lasciarsi andare, qualcosa accadrà,  non si sa, non importa, ha lasciato la riva, ha chiuso gli occhi, non ha remi né motore acceso né vele, al soffio di qualcosa altro vive e si lascia vivere.

 

Dimmi cosa ne pensi, te ne sarei grata.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...