Il Bosco dei Violini

Oggi 20 aprile, alle ore 20, artisti di tutto il mondo suoneranno per le piante.

L’iniziativa stupenda promossa da @artistsforplants.

Anch’io dico Grazie al Mondo Verde con il racconto Il Bosco dei Violini.

Ispirato da un bosco realmente esistente, si trova in Val di Fiemme.

Nell’abete rosso di Val Venegia sta l’antico segreto dei maestri liutai.

Si racconta che anche Stradivari in persona girasse tra queste abetaie alla ricerca degli alberi più adatti alla costruzione dei suoi pregiatissimi violini.

Cercava in particolare gli abeti di risonanza, quelli rossi plurisecolari. Il suo legno infatti è particolarmente elastico e trasmette meglio il suono mentre i suoi canali linfatici agiscono come piccole canne d’organo creando l’effetto della risonanza.

https://www.visittrentino.info/it/guida/natura/luoghi-incantevoli/foresta-dei-violini_md_2248

Per ascoltare il racconto ecco il link:

Un pensiero su “Il Bosco dei Violini

  1. è bello immaginare il vecchio liutaio che gira nella foresta e tasta il legno, cogliendo vibrazioni precluse ad ogni altro mortale.
    Fa suonare il legno mentre ancora vive, e lo strumento finito è solo un progetto, un futuro

Dimmi cosa ne pensi, te ne sarei grata.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...