Direzione Ljubliana

Memorie di viaggio

Sono stata a Ljubliana: tante ore di viaggio per una gita in giornata.

Una volta giunta, ho respirato un’aria distesa, tranquilla, serena. È una bella città, pulita, ampia, attraversata dal fiume Ljiublianica, scavalcato da tanti ponti, solcato da battelli.

Ha grandi piazze, TRG, ampi viali, palazzi dall’aria austro – ungarica nella parte storica.

Qui vi sono anche vialetti e strade con bottegucce, tutto dall’aria tranquilla, non c’è la frenesia che attraversa e impregna i nostri gesti, i nostri respiri.

Tutto accade con ritmo pacato. Tante famiglie con bambini piccoli, sorridenti, gente mediamente più giovane rispetto a quella che vediamo qui dove ci sono molti anziani si muovono per le vie assolate e azzurre.

La parte nuova della città ha moderni grattacieli di vetro ma le strade restano ampie percorse da numerosi ciclisti.

Ci sono auto ma non si ode lo sfrecciare fastidioso né la tanta gente è rumorosa.

Il cicaleccio è tranquillo, intimo. Nessuno sbraita, grida, rumoreggia.

Serenità, tranquillità d’altri tempi in una città collocata nel giorno di oggi.

Nel viaggio di andata sono entrata in Gorizia e poi in Nova Gorica.

Attraversando le vie sentivo un’oppressione, una pesantezza come se stessi respirando gli ultimi respiri dei tanti soldati qui morti in guerra.

L’ho sentita così, una città triste, dolente, colma di vite spezzate.

Le respiravo, mi pareva di vederle e di toccarle, avevo un macigno sul cuore.

Questa sensazione si è allentata fino a sparire quando mi sono allontanata dalla città.

Mi sono chiesta se siano mai state celebrate messe per tutti i caduti in guerra, per le tante anime dolenti che forse sono ancora in cerca di pace. Finché il “mondo di qua” e il “mondo di là” non faranno pace, non si potrà vivere bene. Da nessuna parte.

 Sono necessari il perdono, la riappacificazione, la accettazione. Per poter ricominciare.

Dimmi cosa ne pensi, te ne sarei grata.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...