Oltre la vetta

Oltre la vetta

Si espande la mia strada.

I tuoi occhi,

schiavi della terra,

non trattengono i miei che,

non più schivi,

conoscono il coraggio della partenza.

 

Sabato 2 aprile 2011

 

 

4 pensieri su “Oltre la vetta

  1. Pure i miei non temono la partenza per la “vetta”; nulla può più farmi paura.
    Bella metafora vetta – al di la.
    Ciao Silvana, scusa se non mi dilungo in grandi discorsi, ma l’importante è che con poche parole si centri il bersaglio. Minimo sforzo, massima resa che in questa vita possiamo definirlo come edonismo. Non c’è altra definizione a causa della società così materialista in cui viviamo

  2. ciao zia
    mi piace tantissimo questa tua breve poesia. la trovo proprio “illuminata”. la strada vera è oltre la vetta… e per arrivare alla vetta si fa sicuramente tanta salita, ma è anche vero che si incontrano tanti posti splendidi ! quanti momenti ricchi ci sono lungo la strada?! io sono ancora in cammino e cerco di godermi ogni attimo del mio viaggio…fino alla vetta.
    prprio grazie!!

    1. Sai Betta, mi piace molto la positività con cui stai scalando la vita.per arrivare alla ” vetta” gustando lungo il percorso tutto il bello che incontri.Ciao e grazie.

Dimmi cosa ne pensi, te ne sarei grata.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...